Come vendere su Amazon

Amazon

 

Alzi la mano chi ha comprato almeno una volta su Amazon, non posso vedervi ma mi immagino molte (anzi moltissime) mani alzate. I miei acquisti online avvengono al 99% su Amazon perché la trovo una piattaforma molto affidabile, serie e attenta al cliente. Lo sapevi che su Amazon oltre a comprare puoi anche vendere ?

vendere 1

Una volta entrati con il vostro account trovate un menù in alto, cliccate sulla voce “Vendere“, a questo punto vi troverete nella pagina principale dedicata ai venditori. Il primo passo da fare è quello di registrarsi come venditori attualmente, mentre sto scrivendo, c’è una promozione che vi permetterà di avere 3 mesi di abbonamento gratuiti dopodiché il costo sarà di 39€ al mese più le commissioni per ogni oggetto venduto.

Quindi se avete intenzione di vendere oggetti su Amazon ogni tanto come passa tempo allora potete utilizzare “Vendi piccole quantità” dove paghi solamente quando vendi (0,99€+la commissione) , se invece avete intenzioni serie allora a un ottimo prezzo potete utilizzare la formula “Vendi grandi quantità” che a 39€ al mese ti mette a disposizione una piattaforma veramente ottima. Cosa molto importante la Registrazione non è vincolante e la disdetta può essere fatta in qualsiasi momento.

“IMPORTANTE: Se volete vendere non solamente in Italia ma anche in Inghilterra, Spagna, Germania e Francia allora dovete spuntare la voce Desidero vendere sui 5 marketplace europei.”

Dopo aver effettuato la registrazione la prima cosa da fare è caricare le offerte sul  catalogo Amazon delle cose che vorrete vendere. Farlo è molto semplice, infatti Amazon ti mette a disposizione tutti gli strumenti web per agevolare questa operazione.

Quando qualcuno compra un tuo oggetto Amazon ti invia una segnalazione, quindi è ora di organizzare la spedizione. Tranquilli, non andare in sbattimento, puoi utilizzare la Logistica Amazon per spedire i tuoi prodotti. Cliccate qui per vedere come funziona la Logistica Amazon.

Anche nella gestione dei pagamenti Amazon non ti lascia da solo, infatti deposita i soldi  sul tuo conto bancario  e ti notifica quando il pagamento è stato inviato. Insomma vendere non è mai stato così facile !!

Messo il tag:, , , , , , , ,

11 thoughts on “Come vendere su Amazon

  1. Pakap 9 febbraio 2016 alle 11:10 Reply

    E’ da molto che mi incuriosiva conoscere il modo in cui si vende su Amazon, ma in realtà sono ancora più interessato ad Ebay che sembra incentrato su vendite tra utenti più che da parte di aziende, commercianti e simili. Puoi fare un articolo anche su questo?

    Liked by 1 persona

    • Mr Tozzo 9 febbraio 2016 alle 11:15 Reply

      Si diciamo che con Amazon crei un “negozio virtuale” mentre con ebay è più easy.

      Dammi il tempo di vedere come funziona e poi lo scriverò.😀

      Liked by 1 persona

  2. Federico Chigbuh Gasparini 9 febbraio 2016 alle 12:16 Reply

    Ciao Andrea, post molto interessante. Attendo il confronto con eBay.

    Mi piace

  3. Antony Antony 19 febbraio 2016 alle 8:13 Reply

    Vendere su Amazon US è di gran lunga più redditizio. Nel 2015 ha fatturato oltre 100 milardi di dollari, il 40% dei quali generato da venditori partner. Non a caso viene considerata la “corsa all’oro” del decennio. Negli Stati Uniti il confronto con eBay è simile al confronto tra patè e caviale, in quanto a qualità di venditori, compratori e piattaforma in generale, sopratutto tenendo in considerazione il modello FBA in cui Amazon, oltre ad occuparsi dei pagamenti, gestisce anche l’immagazzinamento, la spedizione ed eventualmente pure la resa di tutti i prodotti venduti e da vendere

    Liked by 1 persona

    • Mr Tozzo 19 febbraio 2016 alle 8:16 Reply

      Se è vero che hai fatturato 100 miliardi di dollari………allora complimenti !! Che cosa vendi su Amazon ? Per vendere su Amazon US devi essere residente negli Stati Uniti ?

      Mi piace

  4. Antony 19 febbraio 2016 alle 13:39 Reply

    LOL quel fatturato li è a nome del Sig.Bezos & soci, non mio :D…. Attualmente vendo articoli per la casa, e no, non bisogna essere nè residenti nè cittadini. Amazon.com conta con oltre 50 milioni di membri Prime ($99 l’anno), clienti abituali -e fedelissimi- che comprano di tutto e di più grazie anche all’incentivo della spedizione gratuita

    Liked by 1 persona

    • Mr Tozzo 19 febbraio 2016 alle 13:43 Reply

      Si si ..altrimenti mi scrivevi dal tuo yacht personale😀

      Però se io mi collego vengo reindirizzato su Amazon Italia, però è anche vero che posso vendere in tutto il mondo.

      Mi piace

  5. Antony 19 febbraio 2016 alle 14:11 Reply

    Se ti iscrivi ad Amazon Italia con l’intenzione di vendere negli Stati Uniti (o all’estero in generale) farai sì e no 1 vendita al mese, a meno che il tuo prodotto sia unico al mondo e ricercato da nonne e bambini. Per vendere in un qualsiasi mercato estero l’unica alternativa “seria” è di iscriversi direttamente nel sito nazionale in cui si intende vendere. Se sei su Amazon Italia front-page basta che scrolli giù in fondo e vedrai la lista dei paesi in cui Amazon vende (Australia, Brazil, Canada, China, etc.)

    Liked by 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: