Vorrei essere come Gianni Morandi

morandi_gianni

Ve la ricordate la canzone di Cristicchi quella che si intitolava “Vorrei cantare come Biagio“, ecco io credo che qualsiasi Social Media Manager la vorrebbe cantare modificando il nome da Biagio a Gianni e il titolo sarebbe “Vorrei fare engagement come Gianni”. Si proprio lui, Gianni Morandi , il re di Facebook il Gianni che con una foto che sta raccogliendo le ciliegie ottiene più di 1000 like in pochissime ore.

Da quando Morandi è su Facebook molti Social Media Manager sono dallo psicologo perché non riescono a convertire come lui e anche se provano a copiare le modalità non ottengono lo stesso successo. Ma perché ? Non è che Morandi ha la formula magica per essere virale? O magari è amico intimo di Mark Zuckerberg che gli spinge i post?

 

MORANDI IL RE DI FACEBOOK MA E’ TUTTO MERITO SUO?

Tutti hanno scritto e riscritto su questo fenomeno chiamato Morandi, dalla rivista online autorevole al piccolo blog e tutti hanno decantato sempre le stesse caratteristiche che hanno portato al successo il profilo del cantante di “Fatti mandare dalla mamma”.

Sicuramente, come ha detto anche lui più di una volta, non ci sono strategie di social media marketing dietro ogni singola pubblicazione dei post (anche perché non promuove mai niente di suo personale quindi non avrebbe senso) ma il tutto è molto spontaneo, in alcuni casi forse anche troppo spontaneo che a qualcuno sono saltati i nervi e ha lasciato commenti piccati.

 

EDUCAZIONE

Morandi riceve migliaia di commenti ogni giorno e non sempre tutti sono dei complimenti, infatti molte volte sono delle palesi prese in giro fino ad arrivare a dei veri insulti (ricordi quando pubblicò un post che riguardava gli immigrati?). Lui non perde mai la calma, non risponde mai insultando e risponde sempre. Queste sono le tre armi vincenti che hanno reso il profilo di Morandi un profilo vincente, quasi un caso di studio.

 

LA VITA IN DIRETTA (O QUASI)

Una cosa che piace molto ai suoi fan è il fatto di condividere momenti della sua giornata, momenti semplici, con i suoi fan. La semplicità rende il VIP più umano e più vicino a te, infatti raccogliere le foglie con la scopa o riempire un cesto di ciliegie sono operazioni che possiamo fare tutti tanto che molti potrebbero pensare: “Lo vedi io e Gianni facciamo le stesse cose”. Inoltre la sua attività non è invasiva infatti ci sono una, al massimo due, pubblicazione al giorno.

 

SCHEMA DI PUBBLICAZIONE

Come abbiamo detto non ci sono strategie di marketing dietro le pubblicazioni ma, almeno secondo me, un semplice schema di pubblicazione. Infatti i post sono impostasti sempre nella stessa maniera:

 

  • Breve descrizione, semplice e di impatto
  • Foto che lo ritrae in una attività quotidiana
  • Autore della foto (Anna o Autoscatto)
  • ZERO PROMOZIONE 

 

Questo schema, almeno secondo me, che ritorna in ogni suo post gli permette di avere sempre un numero di LIKE e COMMENTI che supera sempre le migliaia. E se ci provo io a fare come lui?

 

E SE CI PROVO IO ?

Allora a questo punto la domanda viene spontanea: “Ma allora se io faccio come Morandi riuscirò ad ottenere lo stesso successo?” Adesso ti sto per dire una verità dura ma è meglio che tu ne sia conscio subito: TU NON SEI GIANNI MORANDI !! Questa è una dura realtà ma che ti deve fare aprire gli occhi, tutto quello che abbiamo detto fino a questo momento ma lui ottiene il successo che ha solamente perché è Gianni Morandi, famoso cantate italiano che ha già una fanbase molto importante che come lui si è ritrovata catapultata su Facebook.

Se tu provi a fare una foto alla Gianni Morandi forse prenderai qualche like ma preparati a ricevere commenti non proprio “carini”. Fatti una foto mentre raccogli le zucchine e poi mi dirai che commenti ti troverai sotto la foto.

 

CONCLUSIONI

Vorrei fare engagement come Gianni Morandi, raccogliere ciliege postare la foto e ottenere più di 1000 like proprio come Gianni Morandi. E tu cosa ne pensi? Hai provato a seguire lo stile di Gianni Morandi e che risultati hai ottenuto? Lascia il tuo contributo nei commenti sotto questo post.

Se hai trovato interessante il blog lo puoi votare nella CATEGORIA 27 per il Macchianera Italian Awards cliccando qui.

Se ancora non sei diventato fan su Facebook di Toxnetlab’s Blog puoi farlo cliccando: Toxnetlab’s Blog Facebook.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi  :D ).

Messo il tag:, , , ,

10 thoughts on “Vorrei essere come Gianni Morandi

  1. Bricolage 10 giugno 2015 alle 7:51 Reply

    ahahhaha “tu non sei gianni morandi” !
    Pero’ gli strumenti che usa e la strategia sono ottimi, innegabile!🙂

    Liked by 1 persona

    • Mr Tozzo 10 giugno 2015 alle 7:56 Reply

      Punta tutto sulla spontaneità, su questo niente da dire ;D

      Mi piace

  2. Marina 10 giugno 2015 alle 8:21 Reply

    Secondo me una cosa si può fare come lui senza dubbio: rispondere ai commenti negativi con quel modo così elegante e imperturbabile. Tutto il resto come giustamente dice l’articolo è legato al suo personaggio e alla sua popolarità e non avrebbe senso scimmiottarlo sperando di ottenere lo stesso successo. Ma lo stile nel rispondere alle critiche quello lo possiamo fare nostro. I social network diventerebbero un posto migliore😀

    Mi piace

    • Mr Tozzo 10 giugno 2015 alle 8:22 Reply

      Concordo, riesce a mantenere la calma anche davanti ad insulti pesanti. Questo è uno dei suoi punti di forza.

      Mi piace

  3. MikiMoz 10 giugno 2015 alle 10:53 Reply

    Ahahaha era questo che intendevi sul mio blog!🙂
    La penso come te: ottiene riscontri dalla semplicità solo perché lui è un personaggio già famoso. Poi è di una generazione vip che rimanda ai vecchi tempi, che piace trasversalmente. Per inciso, lo facesse uno showman di ultimissima generazione (chessò, qualcuno che presenta Colorado) non otterrebbe lo stesso successo.
    Comunque è encomiabile il fatto che risponda e sia presente: in queste settimane di Squadra Mobile ho visto attori disponibilissimi a chattare e twittare coi propri fans. Anche chat private🙂
    Idem è successo con gli attori di Twin Peaks, alcuni dei quali hanno chattato coi fans italiani. Gente così è da premiare, per fortuna sono i miei due telefilm preferiti^^

    Moz-

    Liked by 1 persona

    • Mr Tozzo 10 giugno 2015 alle 10:58 Reply

      Infatti diciamo che il segreto del suo successo, oltre ad essere famoso per le canzoni, su FB è proprio la sua disponibilità e gentilezza.

      Mi piace

  4. Laura De Paolis 10 giugno 2015 alle 14:11 Reply

    Certo che hanno provato a fare come lui https://www.facebook.com/giannimorande?fref=ts

    Liked by 1 persona

  5. Laura De Paolis 10 giugno 2015 alle 14:12 Reply

    Prima di considerarla una strategia efficace io aspetterei il lungo periodo

    Mi piace

    • Mr Tozzo 10 giugno 2015 alle 14:16 Reply

      Secondo me non è neanche una strategia, il tutto dipende che lui è già un personaggio famoso che copre più generazioni (dalla nonna alla nipote).

      Mi piace

  6. […] Vorrei essere come Gianni Morandi. di Andrea Toxiri […]

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: