[MONDO BLOG]: Vuoi vendere con il tuo blog? Usa il Cavallo di Troia

keyboard-498396_1280

La conosci la storia del Cavallo di Troia ? Credo proprio di si, ma se fossi tra quelli che ancora non la conoscono ti consiglio di andare a leggere qui (mi raccomando dopo torna sul blog ;D ).

 

“Dopo dieci anni di inutile assedio i Greci, seguendo un piano ideato da Ulisse, finsero di rinunciare alla conquista della città e di tornare alle proprie sedi, lasciando sulla spiaggia un enorme cavallo di legno, per placare gli dei e propiziare il viaggio di ritorno in patria. All’interno del cavallo erano però nascosti i più valorosi guerrieri greci, guidati da Ulisse.”

 

Questa è la storia in breve del Cavallo di Troia, ma quindi mi vuoi dire che con il blog posso conquistare le città ? Bè questo no, però puoi usarlo per guadagnare con il tuo blog. Questo argomento è stato trattato più di una volta da me (e anche da altri blogger), esistono due tipi di guadagno con il blog:

 

  • Guadagni diretti (adsense, affiliazioni, spazi pubblicitari, recensioni)
  • Guadagni indiretti (utilizzare il blog per trovare lavoro)

 

In questo caso parliamo dei Guadagni diretti, per la precisione di affiliazioni e recensioni.

 

GUADAGNI DIRETTI

Il tuo blog è abbastanza di successo (come dice Francesco Ambrosino) e quindi hai deciso di utilizzare qualche sistema di affiliazione (ad esempio Amazon) o di scrivere recensioni includendo il link affiliato per comprare l’oggetto che hai appena recensito.

Non c’è niente di male lo fanno tutti (anche i più puristi che dicono di no) e lo faccio anche io, però non riesci a vendere niente  e il tasso di conversione è fisso a 0. Prima di rinunciare pensa a bene come ti sei mosso.

Gli errori più comuni che vengono commessi sono i seguenti:

 

  • Riempire il blog  di banner con link affiliati
  • Bombardare i tuoi account Social con i link e la scritta COMPRA COMPRA COMPRA
  • Fai una recensione striminzita di un massimo di 5 righe e poi infili il link di affiliazione da tutte le parti

 

Facendo così l’unica cosa che otterrai è quello di essere messo nella cartella SPAM. Invece di trasformare il tuo blog  in Roberto da Crema utilizza il metodo del Cavallo di Troia.

 

UN CAVALLO DI TROIA PER VENDERE

Tranquilli non stiamo parlando di un virus informatico che infetterà i vostri computer, ma del Cavallo di Troia quello originale (ti ricordi la storia ad inizio post?). Ok, ho capito devo usare questo Cavallo di Troia, ma come lo devo usare per vendere? 

 

RACCONTA UNA STORIA

 

Le narrazioni offrono dunque la possibilità di parlare di prodotti ed idee – Jonah Berger

 

Se vuoi vendere qualcosa devi prima vendere una storia, come dice Berger nel suo libro “la narrazione offre la possibilità di parlare di prodotti ed idee“, ecco la narrazione è il tuo Cavallo di Troia.

La narrazione ti permette di entrare in sintonia con il tuo lettore e a quel punto sarà più facile che lui clicchi sul tuo link di affiliazione, ma prima devi metterci del tuo. Un conto è che tu scrivi un post di 5 righe dove metti nome del prodotto, caratteristiche, costo e link.

Un conto è che scrivi un post dove racconti il prodotto, la tua esperienza, il perché uno dovrebbe comprarlo e poi metti il link di affiliazione.

 

“TRICKS: Quando devi vendere qualcosa non raccontare quello che guadagnerebbero nell’acquisto, ma quello che perderebbero se non lo facessero”

 

Racconta una storia che coinvolga il lettore e che parli del prodotto/idea e vedrai che l’engagement sicuramente migliorerà. Non diventerai ricco però sicuramente riuscirai a migliorare le tue vendite, naturalmente la “confezione” è importante ma anche il prodotto ha il suo peso.

Prima di iniziare a vendere tramite il tuo blog dovrai fare uno studio di quello che interessa al tuo pubblico in questa maniera riuscirai ad ottimizzare ancora meglio le tue vendite.

 

CONCLUSIONE

La tecnica del Cavallo di Troia è molto utilizzata anche dai grandi brand per vendere i proprio prodotti, quindi perché non usarla anche per il nostro blog ? Se hai domande puoi sfruttare i commenti sotto questo post.

Se ancora non sei diventato fan su Facebook di Toxnetlab’s Blog puoi farlo cliccando: Toxnetlab’s Blog Facebook.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi :D ).

Messo il tag:, , , , , ,

3 thoughts on “[MONDO BLOG]: Vuoi vendere con il tuo blog? Usa il Cavallo di Troia

  1. mikimoz 4 maggio 2015 alle 11:22 Reply

    Penso sarebbe la cosa migliore da fare, anche se si rischia l’effetto marchetta… Bisogna essere bravi anche in questo!

    Moz-

    Mi piace

    • Mr Tozzo 4 maggio 2015 alle 11:25 Reply

      Si è vero, pubblicare sempre in questa maniera alla lunga stanca…sia chi legge sia chi scrive.

      Secondo me un post al mese ci può stare ma prima devi scrivere post interessanti per i tuoi lettori. Del resto come dice Robin Good prima di chiedere bisogna dare.

      Liked by 1 persona

  2. […] creare il nostro post, il nostro Cavallo di Troia, che convinca i nostri lettori a comprare quel determinato prodotto e farlo tramite il nostro […]

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: