[Mossa 5]: Ottenere un profilo LinkedIn vincente in 5 mosse

linkedin_pen

Siamo arrivati alla fine e siamo quindi anche pronti  per fare scacco matto con il nostro profilo LinkedIn. Questa è la MOSSA 5, se ti sei perso le tre mosse precedenti potete leggerli qui (ma poi tornate a leggere la MOSSA 5):

  1. MOSSA 1
  2. MOSSA 2
  3. MOSSA 3
  4. MOSSA 4

 

“USA LINKEDIN COME SE FOSSE LINKEDIN E NON COME SE FOSSE FACEBOOK”

 

5. SCACCO MATTO

Arrivati a questo punto il lavoro più grosso è stato fatto, adesso dobbiamo pensare solamente a fare “scacco matto” e portare al successo il nostro profilo, prima di arrivare alla mossa finale bisogna compilare (dove possibile) dei campi che possono sembrare meno importanti rispetto a quelli trattati fino a questo momento, ma che sono comunque importanti per completare il nostro profilo.

 

COMPETENZE E CONFERME

In questa sezione avete la possibilità di inserire le vostre competenze (tecniche e non) che avete voglia di far risaltare nel vostro profilo. La cosa interessante di questa sezione è che le competenze, oltre a essere segnalate da te, possono essere confermate dai propri collegamenti (colleghi o persone con le quali hai lavorato).

mossa5 competenze

 

CERTIFICAZIONI

In questa sezione potete (o forse è meglio scrivere dovete) inserire tutte le certificazioni che avete preso fino ad oggi, inserite solamene le certificazioni (quelli che rilasciano un attestato che certifica le competenze acquisite) lasciate perdere attestati di partecipazione anche perché alla fine non contano più di tanto.

 

CORSI

Questa sezione può essere compilata sia se il corso l’avete sostenuto come studente, sia se il corso l’avete tenuto voi. In entrambi i casi sono informazioni utili che possono dare un plus al vostro profilo.

 

RICONOSCIMENTI E PUBBLICAZIONI

Questi sono le ultime due sezioni che possono tornare utili da compilare. La prima se durante la vostra carriera (universitaria o lavorativa) avete ricevuto dei premi importanti (e attinenti con il vostro profilo) è giusto che siano pubblicati, avere dei riconoscimenti importanti aumenta notevolmente il successo di una valutazione del nostro profilo.

Invece la sezione Pubblicazioni può essere compilata se avete pubblicato dei libri (cartacei ed ebook) oppure se avete scritto degli articoli scientifici importanti o se scrivete online per dei portali di settore.

 

CONCLUSIONI

Siamo arrivati alla fine adesso il nostro profilo è completo e pronto per fare SCACCO MATTO, ricordatevi sempre di tenerlo aggiornato (nuovi lavori, esperienze terminate, studi, certificazioni) per dare sempre l’idea di essere presenti sul pezzo. Ora non vi resta che farvi conoscere su LinkedIn, per farlo partecipate alle discussioni nei gruppi e se avete un sito utilizzate il badge LinkedIn per farvi trovare.

Spero che questa mini-guida sia stata utile, specialmente per chi è alle prime armi, se avete domande come al solito vi invito ad utilizzare i commenti sotto questo articolo. Invece se volete vedere il mio profilo cliccate qui.

Se ancora non sei diventato fan su Facebook di Toxnetlab’s Blog puoi farlo cliccando: Toxnetlab’s Blog Facebook.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi :D ).

Messo il tag:, , , , , ,

One thought on “[Mossa 5]: Ottenere un profilo LinkedIn vincente in 5 mosse

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: