WhatsApp e la bufala delle chiamate vocali

Fonte Foto

Hai appena aggiornato WhatsApp e ti sei accorto che in alto a destra vicino al contatto è apparsa una cornetta? Si esatto la famosa cornetta che ti permetterà di effettuare chiamate tramite WhatsApp, che fico vero?

Calma calma non è proprio così, le chiamate te le fa fare ma non sono le famose chiamate VoIP (ovvero via Internet) ma ti farà effettuare delle semplici chiamate normali. Appena ho aggiornato l’applicazione l’ho voluta provare, ma la chiamata mi sembrava una normale chiamata. Infatti poi ho avuto la conferma leggendo l’articolo di Francesco Ambrosino: “WhatsApp introduce il tasto per chiamare”.

 wtf whatsapp

Semplicemente un modo per fare crescere l’attenzione intorno ad una applicazione, che ultimamente stava perdendo un po di terreno, promettendo quello che da tempo i suoi utenti chiedevano a gran voce. Il risultato non è quello che esattamente l’utente si aspettava, ma una scorciatoia per effettuare una chiamata.

CONCLUSIONI

Adesso WhatsApp è obligato ad introdurre la chiamata VoiP per evitare ulteriori brutte figure (e una migrazione di massa), ma alla fine serve veramente questa funzione su WhatsApp? WhatsApp nasce come applicazione per chattare gratis (o quasi).

Se ancora non sei diventato fan su Facebook di Toxnetlab’s Blog puoi farlo cliccando:Toxnetlab’s Blog Facebook.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi :D ).

Messo il tag:, , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: