4 modi per convertire con la tua Landing Page

brain-20424_640

 

 

Oggi i Web Designer di siti web, o Landing Page, che hanno come scopo quello di convertire oltre ad essere dei bravi “creatori” devono essere anche degli “psicologi” per riuscire a convincere i propri visitatori a compiere la famosa Call To Action, ovvero a convertire. Cosa intendiamo per convertire?

Ad esempio potresti creare una Landing Page per vendere il tuo ultimo libro, in questo caso hai convertito quando il visitatore clicca sul tasto COMPRA e acquista il tuo libro. Altro esempio potrebbe essere un sito web dove si effettuano recensioni di prodotti, in questo caso si converte quando il tuo lettore clicca sul link affiliato per comprare il prodotto da te consigliato.

Ma come è possibile creare una Landing Page in grado di convertire? Proviamo a seguire questi 4 consigli, pronti? Ok si parte !!

 

LA SEMPLICITA’ VINCE SEMPRE

Le cose semplici sono sempre le migliori, molte volte mi capita di finire su siti confusionari, pieni di scritte, banner, luci stroboscopiche ed effetti speciali e l’unica azione che ottengono da me è quella di scappare via. Una pagina semplice e strutturata in maniera ordinata con la giusta quantità di scritte (e magari banner) riesce ad ottenere un buon numero di conversione.

La vostra Landing Page deve mettere a proprio agio l’utente (e possibile cliente) e guidarlo fino alla Call To Action desiderata.

 

GRAFICA

Se una foto vale più di mille parole allora questo punto non possiamo proprio ignorarlo. Una immagine con una buona qualità che mostra quello che stiamo vendendo (nel caso di siti e-commerce) può aumentare il numero di conversioni, nessuno vuole comprare a scatola chiusa e più dettagli fornite dei vostri prodotti e più alta sarà la probabilità che io tiri fuori la mia carta di credito per comprare.

Prendete le foto che usa Amazon per i suoi prodotti, sono di alta qualità e ti permettono di vedere a 360 gradi tutti i dettagli del prodotto che stai per acquistare.

MOTIVARE LA CTA

Perché devo cliccare sul tasto compra del tuo sito? Perché devo scaricare il tuo e-book? Perché devo fare quello che mi chiedi di fare?

 

SE VUOI CONVERTIRE DEVI RISPONDERE A QUESTE DOMANDE !!

 

Non hai altra scelta se vuoi convincere il lettore a compiere la Call To Action devi anche dirli perché lo deve fare, quali saranno i benefici che avrà dallo scaricare il tuo ultimo e-book o nel comprare il tuo ultimo prodotto. Non fare il misterioso devi essere il più trasparente possibile per ottenere la fiducia dei tuoi lettori.

Se vuoi essere ancora più convincente descrivi anche tutti gli svantaggi se non la faranno, grazie a questa tecnica riuscirai ad ottenere degli ottimi risultati perché scatenerai nel tuo utente la FOMO ovvero la “Paura di perdere” . Alla gente non piace essere nella posizione di non sapere, o non avere, qualche cosa che altre persone già hanno.

 

WIKIPEDIA: Fear of missing out or FOMO is a form of social anxiety, whereby one is compulsively concerned that one might miss an opportunity for social interaction, a novel experience, profitable investment or other satisfying event.The fear is especially associated with modern technologies such asmobile phones and social networking services such as Facebook and Twitter, which provide constant opportunity for comparison of one’s status.Through an increased reliance on the Internet, a psychological dependence to being online has developed and results in anxiety when one feels disconnected, thereby leading to a fear of missing out.

 

DESIGN

L’abito non fa il Monaco però…..però aiuta a vendere meglio. Arrivare su un sito web con un bella veste grafica rende più piacevole la navigazione e questo aiuta.

 

                                     ----UPDATE----

Giustamente mi è stato fatto notare che l’inserimento di almeno un esempio di Landing Page avrebbe reso ancora meglio l’idea, girando su Internet ho trovato quella di HUBSPOT che mi sembra fatta molto bene (già analizzata anche da WebHouseIT).

 

hubspot

 

CONCLUSIONI

Cosa ne pensi di questi punti? Ti ritrovi o ne altri da aggiungere? Se si sfrutta i commenti per lasciare il tuo contributo, sempre se vuoi, altri lettori (ma anche il sottoscritto) potrà usufruire del tuo contributo.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi :D ).

Messo il tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: