TAGOMATIC…. è solo una questione di tag

 

Cosa determina il successo di una foto su Instagram? Il soggetto della foto…ok, i filtri applicati….ok, la post-produzione…..ok tutto giusto ma anche i tag giusti possono dare una grossa mano.

Alcune volte però non sappiamo quale tag inserire e magari rischiamo di inserire dei tag non adatti alla foto, come fare allora? Possiamo utilizzare TAGOMATIC.

TAGOMATIC

L’applicazione è disponibile per Iphone e Ipad e si può scaricare utilizzando iTunes o cliccando qui. L’applicazione permette di trovare i giusti tag per le tue foto con lo scopo di aumentare i Like.

tagomatic

Una volta che avete scelto i tag per la vostra foto potete passare direttamente su Instagram  selezionare, o fare la foto, e a quel punto verranno selezionati in automatico i tag scelti precedentemente.

CONCLUSIONI

Ho provato l’applicazione per 24 ore per fare questa recensione, rimarrà sul mio telefono perché la trovo molto utile. CONSIGLIATA

VOTO: 8

COSTO: Gratis

Ad Maiora

Mr Tozzo

Annunci

Messo il tag:, , , , , , , , ,

6 thoughts on “TAGOMATIC…. è solo una questione di tag

  1. Diego Luna 21 febbraio 2014 alle 1:41

    Oddio adesso fanno app anche per questo XD Voglio proprio provarla ehehe grazie per l’avviso 😉

    Mi piace

    • Mr Tozzo 21 febbraio 2014 alle 6:45

      Io l’ho trovata utile, fammi sapere il tuo feedback 😄

      Mi piace

      • Diego Luna 21 febbraio 2014 alle 20:05

        Devo ancora usarla di più e per più giorni ma diciamo che per ora non mi dispiace 🙂 mi aspettavo chi sa che cosa (mille mi piace o cose cosi ahah) ma va benone!

        Mi piace

        • Mr Tozzo 21 febbraio 2014 alle 20:06

          Molto dipende anche dalla foto 🙂

          Mi piace

          • Diego Luna 21 febbraio 2014 alle 23:16

            ah beh quello era scontato 😛 adesso devi fare un articolo e dirmi che foto devo mettere XD

            Mi piace

            • Mr Tozzo 22 febbraio 2014 alle 8:31

              Cibo, animali, bimbo con nonno … Questi diciamo sono i soggetti che attirano più like. Diciamo che la foto deve scatenare un sentimento (gioia, rabbia, dolore) per smuovere i like.

              Anche le foto di politici con una frase sotto attirano molto like, ad esempio su G+ ho visto una foto del parlamento con scritto “Andate tutti a casa” che in meno di 1 ora aveva avuto oltre i 200 like.

              Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: