5 plugin per WordPress che (forse) non conosci

WordPress è la piattaforma più utilizzata per la creazione di siti

WordPress è la piattaforma CMS più utilizzata per la creazione di siti web e/o blog. Un punto di forza, ma allo stesso tempo è anche un punto debole,  di WordPress è la vasta scelta di plugin che abbiamo a disposizione.

Questa vasta scelta può essere anche un punto debole perché rischiamo di appesantire il nostro sito con dei plugin totalmente inutili, andando così a penalizzare il nostro sito.  Oggi andiamo a vedere 5 plug-in interessanti.

WHITE LABEL CMS

Questo plug-in permette di utilizzare un nostro logo, o eventualmente quello di un nostro cliente, per personalizzare il nostro Pannello di Controllo.  Questo plug-in permette di :

  • Inserire un nostro logo nella barra in alto a sinistra
  • Nella pagina di Log-In
  • Inserire un  link e il nome della nostra Web Agency nel piè pagina del nostro Panello di Controllo
  • Personalizzare la Dashboard con un messaggio di Benvenuto
  • Personalizzare l’url di Login

Il plug-in lo potete scaricare al seguente url.

LIGHTBOX GALLERY

Ottimo  per gestire al meglio l’immagini, questo plug-in permette di:

  • Dividere le gallery in più pagine
  • Visualizzare tooltip per l’immagini
  • Visualizzazione dei metadati per l’immagini

Se volete scaricare questo plug-in lo potete fare a questo url.

RESTRICTED CATEGORIES

Questo plug-in è comodo se abbiamo un sito multi-autore, infatti permette di definire chi può utilizzare determinate categorie. Solitamente quando gestiamo un sito multi-autore abbiamo, almeno, due livelli: Editore e Collaboratore.

Se non vogliamo fare utilizzare la categoria SEO al nostro collaboratore, questo plug-in ve lo permetterà. Se lo volete scaricare potete andare a questo url.

YET ANOTHER RELATED POSTS PLUGIN (YARPP)

Questo plug-in è utile per mostrare gli articoli correlati inoltre, se presenti, mostra le thumbnail dei post e utilizzando un suo algoritmo trova gli i migliori contenuti che possono risultare correlati al tuo ultimo articolo pubblicato.

Se volete scaricare questo plug-in potete andare al seguente url.

FRONT-END EDITOR

Questo plug-in permette di scrivere articoli direttamente dalla pagina di lettura senza andare nel Pannello di Controllo. Se volete scaricare questo plug-in andate al seguente url.

CONCLUSIONI

Questi sono solamente alcuni dei plug-in che potete trovare per WordPress, e voi quali usate ? Lasciate la vostra esperienza nei commenti sotto questo articolo, potrà essere utile anche ad altri.

Ad maiora

Messo il tag:, , , , , , , , , ,

6 thoughts on “5 plugin per WordPress che (forse) non conosci

  1. […] WordPress è la piattaforma più utilizzata per la creazione di siti WordPress è la piattaforma CMS più utilizzata per la creazione di siti web e/o blog. Un punto di forza, ma allo stes…  […]

    Mi piace

  2. Ghostbox 21 novembre 2013 alle 13:25 Reply

    Come sempre articolo molto interessante. Una domanda, se permetti l’ignoranza, ma questi plugin servono a chi si installa wordpress sul server (self-host se non sbaglio) e non per chi utilizza wordpress.com, dico bene? [elimina questa parte dal commento: mi sono accorto di un tuo refuso da correggere, hai scritto “pensalizzare” al posto di penalizzare]

    Mi piace

    • toxnetlab 21 novembre 2013 alle 13:42 Reply

      Ciao e grazie !!

      Si questi plug-in sono per chi usa wordpress.org (quindi wordpress sul server). Purtroppo wordpress.com da questo punto di vista è un pò penalizzato, anche se trovo questa piattaforma comunque molto buona.

      Grazie per la segnalazione del refuso, corrego subito ;D

      Mi piace

      • Ghostbox 21 novembre 2013 alle 14:02 Reply

        Correggi anche il mio, già che ci sei: ho scritto “sef” al posto di “self”. Mi sono inciampati i polpastrelli mentre correvano sui tasti😉. Potresti fare prossimamente un articolo su come gestire i widget e amenità varie anche per chi usa wordpress.com? Cioè come personalizzarli un po’, vedo che alcuni (anche tu!) lo sanno fare benissimo, con aggiunta di loghi e link vari… Grazie

        Mi piace

        • toxnetlab 21 novembre 2013 alle 14:13 Reply

          ok, grazie per lo spunto. Settimana prossima pubblicherò un post con questi argomenti .

          Mi piace

  3. […] settimana abbiamo parlato di plug-in per WordPress, se ti sei perso l’articolo puoi andare qui per leggerlo, oggi invece (grazie anche ad una richiesta di un nostro lettore) andiamo a parlare di […]

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: