Barack Obama è il nuovo Presidente degli Stati Uniti anche grazie al WEB

Ieri sera (ora italiana) Barack Obama è stato eletto come 45esimo Presidente degli Stati Uniti, grazie anche al web e ai Social Network in particolare a Twitter.

Infatti si può dire che la campagna elettorale di Obama sia stata più incesiva su Twitter, dove il Presidente ha mantenuto costantemente aggiornato il proprio stato per quanto riguarda l’andamento della campagna. Grazie ai Social Network Obama è riuscito a convincere anche gli indecisi e a raccogliere la maggioranza dei voti.

Su Twitter spopola la foto di Obama, che abbraccia la moglie, con la scritta “Four more years” dopo aver ricevuto la notizia di aver vinto. Questo tweet con la foto è il più ritwittato di sempre.

Twitter ha annunciato di aver raggiunto la cifra record di 31 milioni di cinguettii riferito all’evento elettorale americano. Anche in questo caso, come già successo in passato, il web e i Social Network la fanno da padroni…capiterà mai in Italia? Chi vivrà vedrà, per adesso complimenti a Barack Obama e buon lavoro per i prossimi 4 anni.

“Four more years”

Ad maiora

Annunci

Messo il tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 thoughts on “Barack Obama è il nuovo Presidente degli Stati Uniti anche grazie al WEB

  1. morpheus78 7 novembre 2012 alle 8:57 Reply

    Reblogged this on Non Solo Web 360.

    Mi piace

  2. icittadiniprimaditutto 7 novembre 2012 alle 10:50 Reply

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: