L’Islam contro Youtube

La tragedia di Benghazi è dovuta a un clip blasfemo e adesso viene richiesto a Youtube di levarlo dalla propria piattaforma, ma Youtube risponde in maniera secca: “è tutto legale“.

Youtube si è trovata in mezzo a “una guerra” suo mal grado e alla fine ha dovuto oscurare il video nei paese medioorientali. Il film incriminato si chiama “Innocence Of Muslims”, tratta della vita di Maometto in chiave critica. Sul Tubo si trova il film e il trailer, ed è per questo che i governi di Egitto e Afghanistan hanno deciso di bloccare il Tubo per evitare il diffondersi del video blasfemo nel paese.

Youtube, per evitare di bruciarsi con questa patata bollente che si è trovata per le mani, ha deciso di bloccare il video a tutti i paese medioorientali prendendosi le critiche della Electronic Frontier Foundation (EFF) la quale dichiara:

È davvero strano che YouTube blocchi un suo video senza una effettiva violazione dei termini di servizio, o comunque senza una richiesta legale valida. Non siamo sicuri che abbia fatto la cosa giusta“.

Ad maiora

Annunci

Messo il tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

One thought on “L’Islam contro Youtube

  1. icittadiniprimaditutto 14 settembre 2012 alle 13:17 Reply

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: