Tempi duri per gli scariconi nipponici

In Giappone è passata la legge sul diritto d’autore e si prevedono tempi duri per chi scarica opere protette, si rischia fino a 2 anni di carcere e una multa di 2 milioni di yen (circa 20 milioni di euro).

L’emendamento è valido anche per chi viene sorpreso con copie non autorizzate di CD, DVD, Blu-Ray. L’emendamento sarà operativo dal prossimo ottobre. L’emendamento non è l’unico strumento che il governo giapponese utilizza per combattere i pirati del download, infatti esiste un sistema per il monitoraggio delle connessioni che verrà adottato da tutti i provider per evitare forme di responsabilità e ovviamente prevenire il caricamento dei contenuti pirata.

Ad maiora

Annunci

Messo il tag:, , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: