Google Authorship, inseriamo la foto autore nelle ricerche su Google

20130226-113632.jpg rel=

 

Google Authorship  prima di capire come utilizzarla vediamo di capire di cosa stiamo parlando, quando andiamo sul nostro motore di ricerca (Google e chi altrimenti? :D ) quando escono i risultati della nostra ricerca alcune volte capita di vedere una piccola foto vicino al risultato.

 


Come potete su un risultato abbiamo la foto vicino il risultato (rich snippet) e l’altro invece non ha la foto (normal snippet), ma la cosa più importante è che nel risultato con la foto appare anche la dicitura “di Mario Rossi“. Quindi in questa maniera viene ufficializzata la paternità  dell’articolo. Perché inserirla? Il Google Authorship fa bene alla SEO, infatti uno studio ha dimostrato che l’inserimento della foto aumenta del 150% il numero dei click.

COME SI INSERISCE IL GOOGLE AUTHORSHIP?

Requisito fondamentale è quello di avere un profilo Google+, il secondo passo è quello di configurare il nostro profilo in modo di associarlo al nostro blog. Quindi entriamo sul nostro account di Google+ e andiamo a compilare il più possibile le nostre informazioni (Storia, Lavoro, Studi) e poi passiamo alla sezione più importante Link – > Autore.




In questa sezione (oltre l’account dei Social Media) dovete inserire il nome e l’url del vostro blog nella sezione Autore. Ora dovete collegare il vostro account Google+ al vostro blog, come informazione vi serve l’url del vostro profilo: https://plus.google.com/u/0/XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX/posts dove al posto delle X ci saranno una serie di numeri che identificano il tuo account.

A questo punto vi dovrete “sporcare le mani” con il codice html, infatti a differenza dei blog su wordpress.org che ha i plug-in per avere lo stesso risultato su wordpress.com dobbiamo mettere le mani sul codice html, ma niente di difficile. Il codice da inserire sarà il seguente:


<a href=”https://plus.google.com/XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX?rel=author”>In questa sezione potete inserire una foto o un testo</a>

Questo codice può essere aggiunto in un qualsiasi punto e in tutte quelle pagine che che appaia la foto. Una volta eseguiti questi passi bisogna fare un test per vedere se funziona tutto, allora andiamo al seguente url: http://www.google.com/webmasters/tools/richsnippets e nel box che trovare andate ad inserire l’url di un vostro articolo che avete pubblicato sul blog e se tutto funziona il risultato sarà il seguente.

 


CONCLUSIONI

Se avete un blog, un sito è importante avere la Google Authorship sia per dare una “spinta” alla SEO e sia per proteggere i nostri lavori visto che con questo metodo si attribuisce la paternità ai nostri articoli. Alcuni hanno lamentato che la foto non appare vicino ai loro articoli, il motivo lo potete leggere in questo interessante articolo: “Google ha tolto le foto“.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi  :D ).

Ad Maiora

About these ads

Informazioni su Mr Tozzo

Nato nel 1981 mi definisco un Indigeno Digitale, il mio esordio nel mondo informatico risale al 1994 con un favoloso Amiga 500, invece il mio primo "giro" sul web risale al 1999 grazie a un modem 56k ... dal quel momento la mia vita è sempre stata online. Appassionato da sempre di tecnologia, telecomunicazioni, informatica, Apple, web e Social Media. Dal 2009 sono un blogger.

Pubblicato il aprile 23, 2014, in blog, blogger, Giornalismo 2.0, notizie, web, www con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 11 commenti.

  1. Ciao! Come ovviare alla questione authorship con il blog wordpress.com? A me pare di aver coordinato il blog con la pagina googleplus, infatti quando pubblico un post appare immediatamente anche sulla pagina (non mi piace molto l’ottimizzazione dell’anteprima ma va beh…) non so se questo c’entri molto con l’authorship però.
    Simone

  2. Scusa, non ho capito dove dovrei inserire il codice…tu l’hai messo nel text widget dove appare l’immagine de tuo account googleplus? Lo vorrei fare anch’io…
    Simone

  3. Bene! Ho eseguito alla lettera ed è tutto ok! Grazie mille :D
    Simone

  4. Rudy Bandiera ha delle perplessità su Google Plus e Authorship (puoi leggere l’articolo qui: http://www.rudybandiera.com/visualizzazioni-profilo-googleplus-0402.html) a me, per adesso, funziona tutto…e a voi ?

  1. Pingback: ToxNetLab – Tempo di vacanze | Toxnetlab's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 764 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: