Perché scrivi sul blog?

Perché scrivi su un blog? Alzi la mano chi almeno una volta si è sentito fare questa domanda!! Voi come avete risposto a questa domanda? Siete riusciti a convincerli?

Vediamo quali sono le possibili risposte che possiamo dare a queste persone.

IO SCRIVO PERCHE’…….

Ognuno ha la sua motivazione e molto dipende anche dal tipo di blog che stiamo gestendo: esiste il blog personale (estensione 2.0 di quello che una volta era il diario segreto), il blog tecnico (gestito da Nerd e/o Geek che vogliono aiutare altre persone), il FoodBlog (se la televisione si è riempito di programmi di cucina anche il web non scherza) e il blog aziendale (ancora troppo poco diffuso in Italia).

Tu che tipo di blog hai ? Questa potrebbe essere la prima domanda che ti potresti fare per pensare alla risposta da dare alla domanda principale di questo post: Perché scrivi su un blog?

Il mio sicuramente è un blog Tecnico (visto anche gli argomenti che tratto) e perché ho aperto questo blog? Ecco le mie motivazione:

  • Sono Nerd
  • Appassionato di Tecnologia
  • Mi piace scrivere
  • Il Blog è la giusta sintesi delle mie passioni
  • Se ho un problema lo risolvo e pubblico la soluzione
  • Intercetto un problema sul web e se conosco la soluzione la pubblico per i miei lettori
  • Sono anni che amici e parenti mi chiedono consulenze…quindi… il blog è il posto giusto

 

Il blog inoltre è un ottimo strumento per farsi autopromozione (se sei un freelance DEVI avere un blog), ogni articolo che pubblichi è una consulenza gratuita che fornisci ai tuoi lettori che un giorno potrebbero diventare tuoi clienti.

Il passaparola è uno strumento potente, si vale anche per il web (forse anche di più), fai conto di scrivere un post dove risolvi un problema che hanno molti lettori. I primi 10 lettori leggono il tuo articolo e dicono “Cavolo questo è proprio bravo” ed iniziano a condividere il tuo articolo, altri 10 lettori leggono l’articolo condiviso e fanno la stessa cosa.

ADESSO HAI CAPITO PERCHE’ SE SEI UN FREELANCE DEVI AVERE PER FORZA UN BLOG?

CONCLUSIONI

Adesso hai capito perché scrivo su questo blog? E tu che tipo di blog hai e perché hai deciso di scrivere su un blog? La tua opinione mi interessa, lasciala nei commenti sarà interessante anche per altri  lettori.

Ad Maiora

About these ads

Informazioni su Mr Tozzo

Nato nel 1981 mi definisco un Indigeno Digitale, il mio esordio nel mondo informatico risale al 1994 con un favoloso Amiga 500, invece il mio primo "giro" sul web risale al 1999 grazie a un modem 56k ... dal quel momento la mia vita è sempre stata online. Appassionato da sempre di tecnologia, telecomunicazioni, informatica, Apple, web e Social Media. Dal 2009 sono un blogger.

Pubblicato il marzo 12, 2014, in blog, Giornalismo 2.0, notizie, web, www con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 24 commenti.

  1. Ciao, sono Simone e ho un blog di informazione per giovani. Ho 28 anni e, secondo le tue distinzioni, mi sento e metà strada tra un blogger che tratta temi personali e un blogger tecnico. Sono da sempre appassionato di politica, attualità e cultura; per questo ho fondato zerosale.it, un blog dove vorrei, attarverso il filtro delle mie passioni, informare i giovani italiani. Per far ritrovare loro la passione per ciò che li circonda, per un futuro più di loro proprietà e nel quale sia bello vivere. zerosale.it è questo: voglia di informare con semplicità e desiderio, semplicemente, di informare. Grazie per lo spazio e….buona fortuna!

    • Ciao, la mia distinzioni dei blog era per macro-aree ma naturalmente esistono anche le sfumature.

      Il tuo progetto è molto interessante e spero che vada bene, blog del genere fanno sempre bene alla blogosfera.

      Ottima la scelta della grafica, semplice e pulita. Come va il tuo blog? Hai avuto feedback positivi (anche da un punto di vista delle visite).

      Buona fortuna anche a te per il tuo blog

      • Sono online da circa un anno (con alcuni mesi di stop nel periodo estivo). Diciamo che senza azioni di pubblicizzazione a pagamento sui canali social e sfruttando solo la “gratuità” offerta da Facebook e Twitter, il blog si è attestato sulle 600 visite mensili.
        Ma ho in mente di spingere nel prossimo futuro: in particolare sull’ampliamento dei canali social (soprattutto YouTube) e sull’avvio di collaborazioni per articoli ;-)

      • Non male, ti consiglio di spingere molto su Youtube e collaborazioni….se usati bene possono dare una bella spinta al sito . :D

  2. Caro Andrea,

    ti stupirò con un “effetto speciale”: io non ho un Blog!
    Sono sicuramente una creatura in estinzione: Freelance fa rima con Blog, sicuramente, come scrivi tu!

    La mia scelta è data dal fatto che – per ora – lavoro sul Web solo mezza giornata [per l'altra metà faccio la psicologa in ospedale] e quindi mi rimane fondamentalmente il tempo solo per le consulenze dirette ai clienti.
    La certezza di non riuscire a tenere aggiornata come vorrei la mia “Casina on Web” mi frena.
    Il Blog è la carta di identità, il biglietto da visita di un Freelance: meglio non averlo se non è fatto bene e coltivato con cura.
    Questa almeno è la mia opinione.

    Per il resto, io ho una passione vera e profonda per la scrittura e – per ora – le collaborazioni che ho creato e che sto coltivando mi permettono di scrivere come piace a me.
    Quindi, diciamo che ho trovato un felice equilibrio così.

    Ma gli equilibri sono fatti per essere rotti.
    E per motivi di vita, cambierò presto il mio attuale lavoro per dedicarmi totalmente al Web.
    Allora sì, molto ma molto probabilmente, vedrai spuntare il mio Blog personale.

    Un abbraccio!

  3. Ciao Andrea,

    scrivere in un blog è la tua carta d’identità, un modo veloce per farsi conoscere, lo si fa per tanti motivi. Sono due anni che sono nel web, ed ho avuto modo di conoscere persone prima dal viruale e poi dale reale. Persone meravigliose, che trasmettono tanto.

    A breve sarà online anche il mio blog, con le mie creazioni. Spero vada bene.

    Complimenti per il post.

    Concetta.

  4. quanta invidia per chi sa con sicurezza perché ha (oppure non ha) un blog… :-)

    • Se apri un blog più o meno lo sai il motivo :D Il 90% delle volte uno apre un blog per cazzeggio…ma molte volte poi diventa qualche cosa di serio :D

      • aahha, faccio fatica a riconoscermi nella categoria del cazzeggio, col blog che mi ritrovo… :)

        provo a ripartire dalle TUE motivazioni, per la parte che posso condividere:

        Sono Nerd (ma io fino a un certo punto…: un nerd piuttosto anomalo)
        Mi piace scrivere
        Il Blog è la giusta sintesi delle mie passioni (non di tutte, però… ;) )
        Se ho un problema lo risolvo e pubblico la soluzione (oppure vedo se qualcuno in rete può aiutarmi a trovarla)
        Intercetto un problema sul web (o altrove), e ne parlo per i miei lettori
        (nessuno mi ha mai chiesto niente) quindi il blog è il posto giusto.

        non so se bastano come motivazioni: mi sembrabo ancora fragili…

      • Non è vero non sono fragili… Semplicemente perché sono le tue motivazioni :-)

  5. Il mio blog… è il mio vetrino speciale creato apposta per coltivare la scrittura. Quindi è tecnico/personale volendolo proprio etichettare.

    Mi ha colpito la tua frase “ogni articolo che pubblichi è una consulenza gratuita che fornisci ai tuoi lettori che un giorno potrebbero diventare tuoi clienti”. Sai come mi piace pensare a un blogger? Un blogger, secondo me, è un po’ come un puzzle. Ogni post così è un tassello, una tessera. Che se il lettore vuole può raccogliere per cercare di ricomporre il profilo più autentico dell’autore.

    Sono perciò d’accordissimo con Francesca quando dice che il tuo blog è un po’ la tua tessera di riconoscimento, “la carta di identità, il biglietto da visita di un Freelance” e concordo in pieno anche sul fatto che ”meglio non averlo se non è fatto bene e coltivato con cura.” Io ho iniziato a bloggare (da pochissimo!) solo quando ho sentito che era arrivato il momento di smettere di chiedermi “perché?” e iniziare a chiedermi “perché no?”.

    • Ciao e grazie per il commento, la frase “ogni articolo che pubblichi è una consulenza gratuita che fornisci ai tuoi lettori che un giorno potrebbero diventare tuoi clienti” era per i freelance-blogger che comunque usano il proprio blog per lavoro.

      Invece a me ha colpito la tua frase “Un blogger, secondo me, è un po’ come un puzzle.”….concordo. Il blog identifica il blogger….e grazie ai post, alla grafica, alla impostazione puoi capire molto del blogger stesso.

      Grazie per il commento

  6. Ciao, il mio è un blog in parte di autopromozione, in parte di consulenza. Da poco ho iniziato un’attività di autopubblicazione indipendente di una graphic novel. Il blog serve ovviamente a ricercare lettori, a far vedere il “prodotto”, ecc… ma serve anche a condividere l’esperienza di pubblicazione indipendente, cercando di raccontarla passo passo. L’obbiettivo è quindi quello di ricevere consigli, aiuti o critiche. E magari un domani di lasciare qualche impronta per chi volesse seguire lo stesso percorso.
    Grazie per la domanda..è stata stimolante

  7. io scrivo un blog basato sulle mie personali esperienze in una città ‘straniera’ e offro informazioni utili,che a mia volta sono a tempo debito servite.
    Non tutti hanno la possibilità di accedere al materiale che ho potuto leggere io,e allora ho pensato di condividerlo. ;)

  8. Hello there! This post could not be written any better! Reading this post reminds me of my good old room mate! He always kept talking about this. I will forward this page to him. Fairly certain he will have a good read. Thank you for sharing! gfgegbeadbbd

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 701 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: