Freelance si, #coglioneNo !!!

Il tutto parte da una domanda: “Pagheresti il tuo idraulico con la visibilità sui Social? No?!? Allora perché il freelance si??” – “Siamo creativi, siamo giovani, siamo freelance: e siamo lavoratori, non coglioni“.

Questo video è stato realizzato da Stefano De Marco, Niccolò Falsetti e Alessandro Grespan i quali compongono ZERO . Il video è una provocazione per dare voce ai tanti freelance “sfruttati” e trattati come dei coglioni  da persone ignoranti (del mestiere) ma molto furbe (per le proprie tasche).

LO DIRESTI AL TUO IDRAULICO?

Ecco il video che sta spopolando in rete, voi cosa ne pensate ?

A voi è mai capitato di avere a che fare con persone del genere?

 

CONCLUSIONI

La professionalità DEVE essere pagata, altrimenti il problema te lo risolvi da solo !! FREELANCE SI, #coglioneNo !!

Ad maiora

Messo il tag:, , , , , , , , ,

6 thoughts on “Freelance si, #coglioneNo !!!

  1. […] Il tutto parte da una domanda: "Pagheresti il tuo idraulico con la visibilità sui Social? No?!? Allora perché il freelance si??" – "Siamo creativi, siamo giovani, siamo freelance: e siamo lavorator…  […]

    Mi piace

  2. Ghostbox 14 gennaio 2014 alle 13:15 Reply

    Persone furbe, dici bene. Anche senza scrupoli, aggiungo io. Ma ignoranti, quello no: parlano benissimo il linguaggio dei creativi, hanno studiato marketing, sono dei grandi motivatori (parola che mi segna come errore anche qua, và beh). Le loro carte le scoprono solo alla fine! Bellissima campagna di sensibilizzazione per il lavoro creativo. Ho già twittato e condiviso su FB. Oggi persino Linus di Radio DeeJay ne ha parlato nel suo blog! Bravissimi ragazzi di ZERO! E mi raccomando ashtag #coglioneNo e via di condivisioni e RT!

    Mi piace

    • Mr Tozzo 14 gennaio 2014 alle 13:16 Reply

      Esatto !!! Certa gente è il vero motivo della CRISI !! La professionalità DEVE essere pagata, come dico sempre io … GRATIS E’ MORTO DA TEMPO!! :D

      Mi piace

  3. deermoonsky 14 gennaio 2014 alle 15:22 Reply

    Un video fantastico che si spiega da solo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 562 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: