Ecco come usare WhatsApp sul nostro computer

WhatsApp è l’applicazione per chattare più diffusa su ogni tipo di Smartphone, ma si può usare anche sul proprio computer

 

 

 

WhatsApp conta quasi 350milioni di utenti e questo lo rende una delle applicazioni per chattare più utilizzata al mondo.  Adesso è possibile utilizzarlo anche sul proprio computer (Windows e MacOsX).

Per fare questo abbiamo bisogno di un emulatore di Android, il suo nome è Bluestacks App Player. Questi sono i due link per scaricarlo:

 

Una volta scaricato il file potete fare partire l’installazione per l’emulatore di Android. Una volta che l’emulatore è pronto e sta funzionando sul nostro computer bisogna installare WhatsApp.

INSTALLAZIONE WHATSAPP

Il primo passo è quello di cliccare sopra l’icona a forma di “Lente d’Ingrandimento” che si trova nella parte bassa a destra della schermata. A questo punto scrivete WhatsApp e vi apparirà una lista e la voce che interessa a noi è WhatsApp Messenger.

Una volta installato siamo pronti per configurarlo.  Se avete dei problemi nel download potete scaricare l’applicazione qui .

CONFIGURAZIONE WHATSAPP

La prima cosa che viene richiesta è il numero di telefono che bisogna associare (come avviene anche per il WhatsApp per smartphone).  Il numero che fornirete servirà per ricevere l’sms con il codice di verifica.

Una volta ricevuto il codice di verifica lo dovrete inserire nel programma quando vi sarà richiesto, se avete problemi nel riceverlo potete effettuare la “Chiamata Vocale” per ottenere il codice.

Una volta che avete effettuato la verifica potete inserire il nome che volete fare apparire e a questo punto siete pronti ad utilizzare il programma.

CONCLUSIONI

L’applicazione è stata testa sul mio Mac e non ho avuto problemi, naturalmente le varianti di un problema possono essere tante e non ho avuto modo di provare l’applicazione su Windows.

Quindi se avete domande, dubbi e esperienze da portare in merito lasciate un commento sotto l’articolo sarà utile anche per altri utenti.

Ad maiora

Fonte: GiardiniBlog

About these ads

Informazioni su Mr Tozzo

Nato nel 1981 mi definisco un Indigeno Digitale, il mio esordio nel mondo informatico risale al 1994 con un favoloso Amiga 500, invece il mio primo "giro" sul web risale al 1999 grazie a un modem 56k ... dal quel momento la mia vita è sempre stata online. Appassionato da sempre di tecnologia, telecomunicazioni, informatica, Apple, web e Social Media. Dal 2009 sono un blogger.

Pubblicato il ottobre 2, 2013, in blog, Giornalismo 2.0, notizie, web, www con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. non capisco perchè quando metto il computer in stand-by o ibernazione mi chiude l’app bliuestacks,. E’ possibile evitarlo? grazie

    Patrizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 575 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: